Canottaggio, Giorgia Lo Bue e le sue compagne in finale ai mondiali di Plovdiv, in Bulgaria

0
17

Giorgia Lo Bue e le sue compagne (foto www.canotaggio.org) in finale ai mondiali di Plovdiv, in Bulgaria. La nazionale under 23 di canottaggio supera il primo turno di eliminatorie con il cinquanta per cento delle imbarcazioni iscritte al Campionato del Mondo di categoria. Delle iniziali diciotto barche in gara, al termine della prima tornata di batterie, nove hanno raggiunto la fase successiva tra cui tre già in finale.

Tra queste c’è il quattro di coppia pesi leggeri femminile di Giorgia Lo Bue (Canottieri Palermo), Valentina Rodini (SC Bissolati), Nicole Sala (SC Lario) e Greta Masserano (CUS Torino), anche questa barca prima in batteria come pure il quattro con di Andrea Maestrale (CN Posillipo), Niccolò Pagani (RCC Tevere Remo), Filippo Mondelli (SC Moltrasio), Alessandro Mansutti (CC Saturnia) e Alberto Natali (CC Saturnia) al timone. In finale anche il quattro senza pesi leggeri di Davide Gerosa (SC Lario), Leone Maria Barbaro (CC Tirrenia Todaro), Piero Sfiligoi (CC Saturnia) e Paolo Di Girolamo (Forestale), vincitore della batteria.