Canottaggio, Varese: ai Campionati italiani di fondo Canottieri Palermo e Telimar

0
27

Ci saranno anche gli atleti della Canottieri Palermo con l’8 con master ai Campionati Italiani di Fondo che si terranno sabato 26 e domenica 27 sul lago della Schiranna a Varese.

L’equipaggio della Canottieri Palermo sarà composto da: Luca Moncada, Sisto Bosco, Dodo Emma, Francesco Modica, Alessandro Santangelo, Sergio Rappa, Sergio Punzi e Roberto Miraglia, timoniere Guido Berti.

Sono complessivamente 41 le società remiere che da tutta Italia arriveranno a Varese questo weekend per prendere parte alla tappa dei Campionati Italiani in quattro di coppia e otto, specialità in programma anche per le gare del Tricolore Master e nelle categorie Allievi e Cadetti. Sulle acque della Schiranna saranno presenti 595 atleti, che si contenderanno le medaglie su 141 equipaggi iscritti.

Sono 18 i club remieri che gareggeranno a Varese con una sola imbarcazione: SC Caldè, CUS Ferrara, Elpis Genova, Esperia Torino, SC Firenze, Garda Salò, Germignaga, SC Limite, SC Luino, SC Mincio, Marina Militare, SC Padova, SC Palermo, AC Sanremo, SC Telimar, Volontari del Garda, VVF Tomei e, dalla vicina Svizzera, la SC Audax di Paradiso. La tappa tricolore in quattro di coppia e otto di domenica 27 ottobre sarà preceduta, sabato 26 ottobre, dalla tradizionale Insubria Rowing Cup, che si svolgerà nelle specialità corte di singolo, doppio e due senza.

Domenica 26, in mattinata, spazio alle barche lunghe: quattro di coppia ed otto. Le categorie agonistiche, da Ragazzi a Senior, si contenderanno i titoli di Campione d’Italia. Allievi, Cadetti e Master concorreranno per la classifica nazionale a punti. Il tracciato in questo caso sarà in linea con partenza dallo storico trampolino di Biandronno e arrivo alla Schiranna. Sei chilometri secchi, con gli ultimi due sul campo mondiale della città giardino.