Caos rosanero, Emanuele Facile risponde al comunicato di Clive Richardson

0
44

Emanuele Facile risponde alle dichiarazioni dell’ormai ex presidente del Palermo Clive Richardson, non c’è pace né chiarezza in viale del Fante. Con una nota diramata a tarda sera, Facile ha comunicato che “il signor Clive Richardson e il signor John Michael Treacy hanno rassegnato formalmente le loro dimissioni dalle rispettive cariche di presidente e consigliere. E’ convocata per i prossimi giorni l’assemblea per la nomina del nuovo consiglio di amministrazione”.

L’amministratore delegato resta l’unico volto nuovo rispetto alla cordata iniziale inglese che aveva annunciato di avere acquistato il Palermo. Facile ha anche espresso la sua vicinanza al responsabile dell’area tecnica Rino Foschi al quale viene così confermato l’incarico. “In merito alla gestione societaria – sottolinea lo stesso Facile – l’attivita dell’Amministratore Delegato è stata volta a ridurre frizioni e attriti di natura caratteriale e professionale che si sono venuti a creare tra il signor Richardson e la struttura tecnica e sportiva dell’U.S. Città di Palermo. L’ad coglie l’occasione per rinnovare la fiducia nei confronti del direttore dell’area tecnica Rino Foschi e per sottolineare la professionalità dei giocatori e dell’allenatore manifestata nella partita con il Foggia”.