Cardiologo ucciso, Ordine dei Farmacisti di Agrigento “Stupore e sgomento”

0
8

AGRIGENTO (ITALPRESS) – “Desidero esprimere a nome mio personale, del Consiglio e di tutta la componente professionale dei farmacisti lo stupore, lo sgomento e il più sincero sentimento di cordoglio per l’efferato ed irresponsabile atto di violenza criminale estremo ai danni di un tuo prestigioso professionista il dottor Gaetano Alaimo, padre della nostra collega Mary”. E’ quanto si legge nella lettera che il presidente dell’Ordine dei Farmacisti della provincia di Agrigento, Maurizio Pace, ha inviato al presidente dell’Ordine dei Medici di Agrigento, in seguito all’omicidio del cardiologo Gaetano Alaimo, avvenuto ieri
pomeriggio a Favara.
“Tali vicende che colpiscono violentemente sia la sfera familiare sia quella professionale, in realtà colpiscono ancora con più veemenza le coscienze di tutti noi agrigentini che crediamo fortemente nel riscatto sociale e culturale della nostra terra – scrive Pace -. Tali inqualificabili atti debbono essere di monito per i giovani della nostra terra ad arginare ancora con più forza quella sparuta presenza di menti perverse che danneggiano anni di storia e di civiltà che tutto il mondo ci riconosce”.
credit photo agenziafotogramma.it
(ITALPRESS).