Casteldaccia: assolti dalla Corte dei Conti i sindaci Di Giacinto e Spatafora

0
52

I giudici della Corte dei Conti, sezione giurisdizionale per la Sicilia, hanno assolto il sindaco di Casteldaccia, in provincia di Palermo, Giovanni Di Giacinto in un procedimento per danno erariale in materia di prevenzione e contrasto all’abusivismo edilizio con contestazioni per il periodo decorrente dal 2008 al 2017.

Assieme al sindaco Di Giacinto, sono stati assolti anche l’ex primo cittadino Fabio Spatafora e due dirigenti comunali Maria De Nembo e Alfio Tornese. L’azione della Corte dei Conti era incentrata sulla mancata percezione da parte del Comune del corrispettivo dovuto dai privati per l’utilizzazione degli immobili abusivi acquisiti al patrimonio dell’ente. Era stato quantificato un danno complessivo pari a 478.325 euro. (ANSA)