Catania, ambulanti sengalesi aggrediscono vigili urbani: lo sdegno del sindaco Bianco

0
33
enzo bianco indagato

Un gruppo di ambulanti, probabilmente senegalesi, ha aggredito una pattuglia di agenti della Polizia municipale annonaria che stava sequestrando loro della merce contraffatta nel mercato storico di piazza Carlo Alberto, a Catania.

Rammaricato per la vicenda il sindaco Enzo Bianco che evidenzia come in piazza Carlo Alberto, a fronte di 800 ambulanti con regolare licenza, ci sia, secondo alcune stime, un numero doppio di abusivi, che spesso vendono merce contraffatta.

“Ai Vigili urbani – aggiunge il sindaco – va il nostro plauso, ma perché certe situazioni non debbano ripetersi, chiediamo alla prefetto Silvana Riccio, che ha già dimostrato di avere una grande sensibilità su questo tema, di sostenere un’azione congiunta nei confronti degli abusivi dei mercati storici. E ci aspettiamo azioni coerenti e forti da parte di tutti”.

“Non bisognerà limitarsi – conclude Bianco – a un’unica operazione, per quanto eclatante, ma rendere i controlli interforze continui, fino a debellare un fenomeno come detto non più sostenibile”.