Catania, casa abbandonata trasformata in serra di marijuana: indagini

0
42
sparatoria allo Zen

Una serra con oltre 100 piante di canapa indiana è stata scoperta dai carabinieri di Catania in un sottotetto di una casa abbandonata di via Mulini a Vento. Il locale aveva un sistema di areazione e riscaldamento per favorire la crescita e la maturazione delle piante.

Le piante, di un’altezza media compresa tra i 60 ed i 90 cm, erano in piccoli vasi. Si è calcolato che il ciclo di produzione, che periodicamente si sarebbe trasformato in circa 50 Kg di marijuana, avrebbe fruttato alla criminalità delle cifre molto vicine al mezzo milione di euro.

Indagini sono state avviate per risalire ai “proprietari” della piantagione, probabilmente gestita direttamente da chi tiene il controllo della piazza di spaccio di San Cristoforo, una delle più fiorenti della città.