Centro massaggi a luci rosse scoperto dai carabinieri di Catania

0
49
centro massaggi hot

Centro massaggi a luci rosse scoperto dai carabinieri di Catania. Il centro dove avvenivano incontri particolari, è stato scoperto dai militari in via Giuseppe De Felice.

La titolare, una donna cinese di 42 anni, al termine degli accertamenti, è stata denunciata per favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione. Le prestazioni lavorative, secondo quanto accertato dagli investigatori, prevedevano che le massaggiatrici – tutte connazionali della tenutaria – verso la fine del trattamento, “offrissero” su richiesta una servizio di natura sessuale, pagato con un extra rispetto al normale massaggio.

Il tariffario prevedeva 30 euro per il massaggio, 50 euro per l’extra con una sola donna, 100 euro per l’extra con due massaggiatrici. I carabinieri, approfondendo i controlli, anche nell’ambito amministrativo, hanno scoperto come l’attività del centro massaggi fosse condotta in mancanza totale di autorizzazioni.