Chiesa, è morto il cardinale Piovanelli, fu arcivescovo di Firenze

0
41

E’ morto alle prime ore di oggi il cardinale Silvano Piovanelli, arcivescovo di Firenze dal 1983 al 2001. A dare l’annuncio che Piovanelli “ha concluso il suo cammino su questa terra per tornare alla Casa del Padre” è stato l’arcivescovo di Firenze cardinale Giuseppe Betori.

Piovanelli, che aveva 92 anni, si trovava da qualche mese al Convitto Ecclesiastico dell’Arcidiocesi, dove è  stato assistito nella fase finale della sua malattia. Le esequie, la cui data non è stata ancora comunicata, saranno celebrate nella Cattedrale di Santa Maria del Fiore mentre la camera ardente sarà allestita in Arcivescovado.

Nato a Ronta nel Mugello (Firenze) il 21 febbraio 1924 da una famiglia umile, a undici anni decise di andare a Firenze in Seminario. Qui ha studiato dal 1935 al 1947, anno in cui e’ stato ordinato sacerdote. Compagno di studi in teologia dal 1943 al 1947 di Piovanelli fu, tra gli altri, don Lorenzo Milani che fu ordinato sacerdote lo stesso giorno.