Cinisi: maxi piantagione di marijuana con 303 piante scoperta dai carabinieri

0
103

Cinisi: maxi piantagione di marijuana con 303 piante scoperta dai carabinieri. Terza maxi piantagione scoperta dai Carabinieri della Compagnia di Carini in meno di un mese. Sono stati i carabinieri della stazione di Cinisi, a scoprire durante alcuni controlli, in contrada Uliveto, una piantagione di canapa indica con 303 piante di marijuana di un’altezza media di un metro e 60 oltre a materiale fertilizzante ed un perfetto sistema di irrigazione.

A Massimiliano Di Mercurio, 31 anni, palermitano, sono stati trovati altri 200 grammi circa di marijuana già essiccati e pronti per la vendita. Poco distante, i carabinieri hanno ritrovato tutto il materiale necessario per la realizzazione di una piantagione indoor (tra cui alcune riviste specializzate), ipotesi confermata dalla manomissione del contatore Enel, motivo per cui è stato contestato anche il furto di energia elettrica.

Tutta la marijuana a seguito delle operazioni di campionamento effettuate dai Carabinieri del Laboratorio Analisi Sostanze Stupefacenti del Comando Provinciale di Palermo, è stata distrutta. L’uomo giudicato con il rito direttissimo al Tribunale di Palermo, a seguito di convalida, è stato sottoposto all’obbligo di presentazione alla Polizia giudiziaria.