Colpi in banche, poste e supermercati: arrestato a Palermo rapinatore seriale

0
52

Per gli investigatori dell’Arma è l’autore di tre rapine messe a segno nell’arco di tre giorni in un istituto bancario, in un ufficio postale e in un supermercato. Così per Francesco Vitale, 40 anni, sono scattate le manette. Il 10 settembre l’uomo è entrato in azione nella filiale in via Eugenio l’Emiro del Monte dei Paschi di Siena.

Dopo aver afferrato il cassiere per un braccio ha tentato di portare via il denaro contenuto nelle casse, non riuscendovi solo per la mancata apertura dei dispositivi. Subito dopo si è spostato in via San Lorenzo, nell’ufficio postale 2, dove, dopo aver immobilizzato la cassiera, ha razziato circa 760 euro. Pochi giorni dopo, il 13 settembre, è la volta di un supermercato, sempre di via l’Emiro.

Questa volta il bottino arraffato, dopo minacce alla cassiera, è stato di 220 euro. Per il 40enne l’autorità giudiziaria ha disposto la custodia cautelare in carcere notificata al Pagliarelli, dove l’uomo si trovava per altri colpi. Deve rispondere di rapina aggravata.