Comunali, a Catania finisce l’era di Enzo Bianco: nuovo sindaco è l’eurodeputato Salvo Pogliese (Fi)

0
91
salvo pogliese

A Catania finisce l’era Bianco. Il sindaco uscente Enzo Bianco, che si era ricandidato con il centrosinistra ma senza il simbolo del Pd, perde contro l’eurodeputato di Forza Italia Salvo Pogliese che ha ormai superato il 50 per cento dei voti.

I dati non sono ancora definitivi, ma, come ha detto lo stesso Bianco nella notte si “profila un successo del candidato del centrodestra”, l’eurodeputato di Fi, Salvo Pogliese, appoggiato anche dalla Lega. “Gli rivolgo un sincero augurio di buon lavoro, con la speranza che non sia disperso quanto fatto in questi anni per la città ed i frutti che esso darà”, ha aggiunto Biancio.

“Ho conseguito un risultato significativo – ha sottolineato Bianco – guadagnando circa 20 punti rispetto al dato del Pd alle ultime elezioni politiche e circa 15 rispetto alle regionali. Ma non è bastato. Ho la soddisfazione che tanti catanesi, che non sono elettori del centro sinistra, hanno apprezzato il lavoro da noi svolto”.

“E’ stato premiato il percorso di coerenza e di grande lealtà che abbiamo sempre dimostrato ai cittadini, io sarò un sindaco in mezzo alla gente e tra la gente, al contrario di quello che è accaduto in questi anni con una amministrazione arroccata nel palazzo. Noi saremo tra le gente, ad ascoltare le esigenze dei nostri cittadini”. Così il neo sindaco di Catania, Salvo Pogliese, di Forza Italia, dopo la vittoria ottenuta sul sindaco uscente Enzo Bianco.