Comune di Agrigento, il centrodestra unito alle prossime elezioni amministrative

0
104
comune di agrigento

Comune di Agrigento, il centrodestra si confronta per organizzarsi in vista delle elezioni amministrative. Ieri si è tenuta la prima riunione delle forze politiche che hanno risposto positivamente all’appello all’unità lanciato un paio di settimane fa dal deputato regionale musumeciana Giusi Savarino.

Al tavolo hanno preso parte, oltre ai deputati Giusi Savarino e al presidente di #diventeràbellissima Giuseppe Catania, Margherita La Rocca Ruvolo dell’Udc, il vice coordinatore regionale di Forza Italia Riccardo Gallo, Massimiliano Rosselli commissario della Lega ad Agrigento e il dirigente nazionale di Fratelli d’Italia, Lillo Pisano.

Alla fine del confronto nessuna decisione definitiva sul candidato sindaco, ma l’unità di intenti di presentarsi alle prossime elezioni comunali insieme in coalizione in tutte le amministrazioni che andranno al rinnovo dell’Agrigentino, con proprie liste e con i propri simboli.

“La colazione già in sintonia su principi e valori comuni, lavorerà prioritariamente sui programmi elettorali, che devono essere di rilancio per una provincia martoriata da troppo tempo – si legge in una nota del centrodestra – e si riserva di individuare in seguito i candidati a sindaco che possano rappresentare al meglio la coalizione, scegliendo quelle figure in grado di garantire il buon governo e il rilancio di cui la provincia di Agrigento ha bisogno”. Due le ipotesi attualmente in campo, l’ex sindaco Marco Zambuto e il medico Franco Miccichè, vicino al vice presidente dell’Ars Roberto Di Mauro.