Congresso regionale della Cgil, Michele Pagliaro riconfermato segretario generale

0
31

Michele Pagliaro, 47 anni, di Pietraperzia (Enna) è stato confermato segretario generale della Cgil siciliana. Lo ha eletto l’assemblea generale del sindacato con 129 voti a favore, 14 contrari, 1 astenuto.

Eletti anche i 30 delegati al congresso nazionale, che si terrà a Bari dal 22 al 25 gennaio. L’elezione di Pagliaro, già alla guida dell’organizzazione sindacale dal 2013, chiude tre giorni di congresso al quale hanno partecipato 302 delegati e in cui si è parlato di lavoro, sviluppo sostenibile, legalità, lotta contro la mafia, equità e giustizia sociale, diritti di tutti i lavoratori, delle donne, dei migranti.

”La nostra organizzazione- ha detto Pagliaro subito dopo l’elezione- è impegnata a rivendicare al governo nazionale e a quello regionale un cambio di rotta. Noi – ha aggiunto – esprimiamo un giudizio negativo sul Def del governo Lega-5stelle che non affronta i temi del lavoro, dello sviluppo e del Mezzogiorno, ma anche nei confronti del governo regionale le cui politiche si sono dimostrate finora inefficaci ai fini del rilancio dell’occupazione”.