Consegnato a Papa Francesco biglietto numero 1 della Partita della Vita che si giocherà allo stadio Barbera

0
24

E’ stato consegnato a Papa Francesco il biglietto numero uno della Partita della Vita che si terrà il 6 maggio, allo stadio Renzo Barbera di Palermo, per sostenere i diritti delle persone con lesioni al midollo spinale. Il Santo Padre ha ricevuto oggi, in Vaticano, una delegazione del Comitato organizzatore dell’evento e della Faip, la Federazione delle associazioni italiane dei paratetraplegici e ha rivolto una particolare benedizione alla manifestazione e a tutti i suoi partecipanti.

A consegnare il biglietto al Pontefice è stato Ninni Gambino, palermitano, paraplegico a causa di un incidente sul lavoro, vice presidente del Comitato italiano paralimpico in Sicilia e delegato siciliano della Federazione italiana nuoto paralimpico. Papa Francesco ha ricevuto anche il gagliardetto della nazionale Medici. L’appuntamento del 6 maggio, che avrà inizio alle 19,30, è promosso dall’Azienda Ospedali Riuniti Villa Sofia-Cervello di Palermo, capofila del progetto regionale sulle mielolesioni, in collaborazione con la Faip e CittadinanzAttiva.

A scendere in campo saranno la Nazionale Medici, la Nazionale Attori, la selezione regionale della Polizia municipale e il Football club antimafia, e negli intervalli tra una partita e l’altra vi saranno momenti di spettacolo con diversi artisti del mondo del teatro, della musica e del cinema. L’evento sarà anche trasmesso in diretta televisiva su Cts e Telejonica e in diretta streaming su www.cts-tv.tv e anche su tablet e smartphone, scaricando gratuitamente l’app Cts play disponibile sulle piattaforme iOS e Android. Il ricavato sarà devoluto alla sezione Sicilia della Faip.