Controlli straordinari del carabinieri, un arresto e tre denunce a Marsala

0
66

E’ di un arresto e tre denunce il bilancio di un servizio di controllo straordinario eseguito dai Carabinieri della Compagnia di Marsala (Trapani).

I militari dell’Arma hanno identificato 80 persone, controllando oltre 50 tra autovetture e motoveicoli. Durante i posti di controllo e nel corso delle pattuglie appiedate per le vie del centro cittadino, i Carabinieri hanno elevato 4 contravvenzioni al codice della strada, vigilando su circa 50 obiettivi sensibili.

In manette è finto Antonino Bertolino, marsalese di 44 anni, accusato di furto di energia elettrica. L’uomo, già agli arresti domiciliari, durante il controllo dei carabinieri è stato sorpreso in casa con un allaccio abusivo alla Rete elettrica “eseguito mediante manomissione del contatore”.