Contrordine all’Ars, rinviato lo scioglimento di “Lista Musumeci”

0
75
Alfio Barbagallo all'Ars

Contrordine a Palazzo dei Normanni, resta per ora congelato, almeno per i prossimi cinque giorni, lo scioglimento del gruppo parlamentare “Lista Musumeci” annunciato poche ore fa. Lo ha comunicato  il presidente dell’Ars Giovanni Ardizzone intervenendo nuovamente in aula dopo avere annunciato a inizio seduta lo scioglimento del gruppo dopo le dimissioni di Gino Ioppolo, eletto sindaco di Caltagirone.

Ardizzone ha accolto la richiesta del deputato Santi Formica, e ha sospeso lo scioglimento del gruppo “Lista Musumeci” in attesa della decisione del deputato subentrante, Alfio Barbagallo (nella Foto in alto), che si insedierà domani. Il gruppo parlamentare dopo le dimissioni di Ioppolo si era ridotto solo a Formica e al presidente della commissione Antimafia.

La scelta di Barbagallo, a questo punto diventa decisiva anche se, fonti bene informate, rivelano che in soccorso del leader catanese di #Diventeràbellissima potrebbe arrivare il deputato forzista di Comiso Giorgio Assenza. Una lunga storia a destra, infatti, renderebbe facilmente giustificabile un’adesione “tecnica” dell’avvocato ibleo al gruppo di Musumeci.