Coronavirus: a Palermo chiusi i nidi comunali “Allodola” e “Filastrocca”

0
23

Sono stati chiusi a Palermo due asili nido comunali “Allodola” di Falsomiele e “Filastrocca” all’Uditore, in seguito al riscontro di positività effettiva o potenziale di adulti. Ne dà notizia il Comune. In particolare, nel nido “Allodola” un genitore ha comunicato di avere avuto contatti con persone risultate positive. Nel nido “Filastrocca”, un dipendente comunale è risultato positivo. In entrambi i casi sono state avviate le procedure di sanificazione ed è stata chiusa la struttura, in attesa che l’Asp Palermo dia l’autorizzazione alla riapertura.

Nuovo caso di Coronavirus all’ospedale Villa Sofia di Palermo. Dopo la donna morta nei giorni scorsi e risultata positiva al tampone post mortem e i tre pazienti risultati contagiati nel reparto di Neurochirurgia, nel nosocomio si registra ancora un’altra positività. Il contagio questa volta riguarda una paziente dell’unità operativa di cardiologia. Lo rende noto lo stesso ospedale, spiegando che “sono in corso le attività di trasferimento della paziente e di nuova sanificazione”.

“Il caso di positività al Covid-19 di una dipendente di Gh Palermo, la società che opera all’aeroporto Falcone-Borsellino occupandosi dei servizi di Handling, ci preoccupa profondamente: troppe aziende stanno agendo tardi e male nell’applicazione delle misure anti-Covid a tutela dei lavoratori. Servono subito tamponi e test seriologici per tutti i dipendenti”. Lo dicono le segreterie regionali di Filt Cgil, Fit Cisl, Ugl Ta e Legea Cisal. I sindacati chiedono di essere convocati subito dalla Gesap, società di gestione aeroportuale, minacciando altrimenti “azioni eclatanti”.

Un dipendente di Amg Energia, azienda che si occupa del gas a Palermo, positivo al Covid-19. Il paziente si trovava già in quarantena domiciliare, lavora in una struttura interna aziendale e non effettua alcun tipo di attività esterna, dice Amg. La società ha immediatamente attivato i protocolli e le procedure previste in caso di presenza di un soggetto contagiato ed è stata effettuata la sanificazione dei locali.