Coronavirus: anziana ricoverata ad Agrigento, scatta procedura d’emergenza

0
942

Un’anziana è stata portata al pronto soccorso dell’ospedale san Giovanni di Dio di Agrigento dove e’ stata ricoverata per una forma di polmonite con insufficienza respiratoria. I sanitari hanno eseguito il protocollo previsto per i casi di Coronavirus. Alla paziente, che è stata subito posta in isolamento, i medici hanno eseguito il tampone che è stato inviato all’istituto di virologia del Policlinico per gli esami.

Intanto, l’assessore regionale alla Salute Ruggero Razza, ribadendo l’assoluta serenità della situazione in Sicilia, ha convocato una riunione dell’unità di crisi sul Coronavirus dopo i casi in Lombardia e Veneto. La riunione si è svolta in mattinata a Catania nel Palazzo della Regione. “Le raccomandazioni che abbiamo fatto già nelle scorse settimane – afferma Razza – che ricalcano le direttive contenute nelle linee guida del ministero della Salute, rimangono immutate. In caso di necessità è sempre opportuno contattare il medico di famiglia o i numeri dedicati: il 112 oppure il numero verde 1500 predisposto dal ministero”.