Coronavirus, Berlusconi “Pronti a collaborazione istituzionale”

0
3

ROMA (ITALPRESS) – "Ho sentito Mattarella, credo che abbia giustamente rappresentato l'unita' della nazione, ci deve essere una unita' delle istituzione intorno alle sofferenze che tanti italiani stanno affrontando. Noi siamo pronti alla collaborazione istituzionale che non vuol dire collaborazione politica, ma siamo in guerra e in guerra ci si stringe intorno a chi e' chiamato a governare il Paese, altra cosa e' il giudizio sul governo che resta immutato". Lo ha detto il presidente di Forza Italia, Silvio Berlusconi, intervenendo a 'Stasera Italia' su Rete4. "La crisi riguarda tutti, nessuno puo' pensare di passare indenne questa fase. L'atteggiamento di alcuni paesi del Nord Europa appare incomprensibile e miope e sta bloccando la possibilita' di una risposta europea. Ieri mentre nel Parlamento europeo si votava per un primo pacchetto di interventi, i capi di Stato hanno mostrato divisioni molto profonde. Dico che purtroppo se l'Europa arriva troppo tardi e non e' capace di essere solidale e trovare dei valori comuni in un momento come questo, il futuro dell'Ue e' davvero in pericolo", ha aggiunto. (ITALPRESS). tan/ads/red 27-Mar-20 21:43