Coronavirus, Casellati “Test sierologici per la ripartenza”

0
8

ROMA (ITALPRESS) – "Vedo una situazione preoccupante: aziende, alberghi, bar, ristoranti chiusi; professionisti, imprese, commercianti e artigiani in forte affanno. Tante famiglie faticano ad arrivare alla fine del mese. Occorre una strategia di medio e lungo periodo per fare ripartire il Paese". Lo afferma in un'intervista al Corriere della Sera il presidente del Senato, Elisabetta Casellati. Secondo Casellati "si potrebbe, ad esempio, proporre al governo di generalizzare la somministrazione di test sierologici validati, per individuare chi e' immune da virus. Cio' consentirebbe a ciascuna Regione di predisporre una mappatura delle attivita' produttive individuando quali settori economici riaprire subito in condizioni di sicurezza e con quali modalita'. E poi, in un momento cosi' critico, agevolare anche fiscalmente il trasferimento di beni dai genitori ai figli sarebbe di grande aiuto alla prima azienda italiana: la famiglia". "Da europeista convinta quale sono, sin dai primi giorni di questa crisi ho ripetutamente richiamato il ruolo fondamentale dell'Unione europea, che mai come in questo momento ha una grande opportunita': dimostrare che la solidarieta', uno dei suoi pilastri, non e' solo una parola, ma un fatto concreto – evidenzia il presidente del Senato -. L'espressione della capacita' di risolvere i problemi senza egoismi nazionali. O l'Unione sara' all'altezza della sfida o avra' definitivamente perso la sua ragione di essere. Si e' davvero cittadini europei se tutti assieme ci possiamo sentire parte di un destino comune". (ITALPRESS). sat/red 05-Apr-20 09:30