Coronavirus: Levantoil dona 1.200 mascherine a Polizia di Palermo

0
97

Sono state consegnate in mattinata al questore di Palermo Renato Cortese 1.200 mascherine Ffp3 dagli imprenditori Antonio e Vincenzo Cancascì, amministratori della ‘Levantoil Srl’. I dispositivi di sicurezza andranno ai poliziotti palermitani.

“L’epidemia di Coronavirus, oltre a mietere numerose vittime, sta mettendo in seria difficoltà chi è in prima linea combatte questa battaglia, come medici ed operatori dello Stato. Per cercare di far fronte a questa emergenza abbiamo deciso di dare il nostro contributo donando questi presidi a chi ogni giorno garantisce la sicurezza sulle nostre strade”, dicono i fratelli Cancascì, “siamo certi che lo sforzo di pochi possa essere la forza di tanti”.

Presente alla consegna anche Igor Gelarda, capogruppo della Lega in consiglio comunale a Palermo, ispettore di polizia: “Ringrazio, a nome degli uomini e delle donne della polizia, ma a nome di tutti i cittadini palermitani, i fratelli Cancascì per avermi contattato e per la loro sensibilità civica e per l’essersi direttamente interessati fornendo al personale della polizia di Stato mascherine fondamentali per il lavoro quotidiano. Tra l’altro, nei prossimi giorni, sempre grazie a Levantoil, le mascherine saranno donate anche alla Polizia Municipale di Palermo”, conclude Gelarda.