Coronavirus: positivo bidello della “Colozza-Bonfiglio” di Palermo

0
30

Un caso di Coronavirus nella scuola Colozza Bonfiglio di Palermo dove un bidello è risultato positivo a pochi giorni dall’inizio delle lezioni. La notizia è stata confermata dalla dirigente Valeria Catalano. Questa mattina alcuni genitori sono andati a scuola per avere notizie e chiarimenti. Sono circa 180 gli alunni che lunedì entreranno a scuola. “Sto facendo riunioni in videoconferenza – dice la dirigente – perché lunedì dobbiamo iniziare”. Il plesso è stato già sanificato.

“Il personale che è stato in contatto con il collaboratore scolastico è stato posto in quarantena cautelativa in attesa di essere convocato dall’Asp per effettuare il tampone”, dice la dirigente Valeria Catalano dell’istituto Colozza Bonfiglio a Palermo. “In questi giorni – aggiunge – sto facendo diverse riunioni in video conferenza con le famiglie degli alunni e il personale scolastico per cercare di informare tutti e spiegare loro la situazione. Il plesso è stato già sanificato e non c’è nulla da temere, basta rispettare le regole e stare attenti. La scuola deve ripartire, i nostri ragazzi ne hanno bisogno, e dobbiamo farlo in sicurezza imparando a convivere con questo problema”. (Ansa)