Covid: da lunedì Sicilia zona gialla, Musumeci ha firmato ordinanza

0
15

Da lunedì la Sicilia si colora di giallo. Venerdì il presidente della Regione siciliana Nello Musumeci ha firmato l’ordinanza che recepisce le disposizioni nazionali, prendendo atto di un livello regionale di rischio “basso”.

“Da lunedì mattina la Sicilia sarà zona gialla – ha detto Nello Musumeci – perché dopo tanti sacrifici siamo la Regione con l’indice Rt più basso d’Italia”. Musumeci aveva tentato di anticipare la misura alla domenica, “per restituire un po’ di respiro in più ai ristoratori che in queste settimane sono rimasti chiusi. Il ministro mi ha informato di non poter accedere alla nostra richiesta e la legge, purtroppo, consente solo ordinanze regionali che prevedano maggiori chiusure e non il contrario”.

Da lunedì si parte e ha già annunciato: “Avvieremo subito un confronto con il nuovo governo, anzitutto per dare certezze dei ristori agli operatori economici e per definire i nuovi protocolli sulle aperture delle attività ancora non consentite”.

La Sicilia è la regione italiana con il più basso indice Rt: 0,66% a fronte di una media nazionale dello 0,95%. Anche sulla base di questo dato l’Isola ha cambiato classificazione  diventando zona gialla. L’indice Rt in sette regioni italiane supera l’1%, mentre sono 5 le regioni con l’Rt a 1,2 con Bolzano a 1,25.