Covid: in Sicilia 170 nuovi casi, 3 le vittime, solo 25 prime dosi AstraZeneca

0
27

Sono 170 i nuovi positivi al Covid-19 registrati in Sicilia nelle ultime 24 ore, su 14.208 tamponi processati, con una incidenza che sfiora l’1,3%. La Regione è al primo posto in Italia per numero di contagi giornalieri. Le vittime sono 3 e portano il totale dei morti a 5.931. Il numero degli attuali positivi è 5.702 con una diminuzione di 199 casi. I guariti sono 366. Negli ospedali i ricoverati sono 289, 18 in meno rispetto a ieri, quelli nelle terapie intensive sono 30, 5 in meno rispetto al bollettino precedente.

La distribuzione di casi Covid-19 registrati per province vede Palermo: con 25 casi, Catania 26, Messina 19, Siracusa 18, Trapani 15, Ragusa 12, Agrigento 23, Caltanissetta 31, Enna 1.

Intanto, sono state 25 (ieri erano state 37) le prime dosi di vaccino AstraZeneca somministrate oggi in Sicilia ad over 60 senza fragilità, circa 2.000 le seconde dosi, e un centinaio quelle di Janssen di Johnson & Johnson. L’andamento discendente si conferma da alcuni giorni sul pregiudizio diffuso dei siciliani rispetto al vaccino anglosvedese. I dati complessivi sulle vaccinazioni nell’Isola, però, indicano che alle 18 di oggi le somministrazioni sono state circa 34mila (ieri circa 36mila), fanno sapere dall’assessorato regionale alla Salute. L’obiettivo di 40mila, come ieri, dovrebbe essere raggiunto.