Covid: in Sicilia 337 nuovi positivi e 5 morti, Catania in testa per contagi

0
20

Sono 337 i nuovi positivi al Covid-19 registrati in Sicilia nelle ultime 24 ore, su 14.542 tamponi processati, con una incidenza del 2,3%, in risalita da due giorni. La Regione resta stabilmente al secondo posto in Italia per numero di contagi giornalieri. Le vittime sono state 5 e fanno salire il totale a 5.863. Il numero degli attuali positivi è di 8.318 con una nuova diminuzione di 445 casi. I guariti sono 777. Negli ospedali i ricoverati sono 454, 5 in meno rispetto a ieri, quelli nelle terapie intensive sono 45, 1 in meno rispetto al bollettino precedente.

La distribuzione di casi Covid-19 registrati per province vede sempre Catania con 112 casi in testa al contagio poi Palermo 69, Messina 42, Agrigento 40, Trapani 27, Siracusa 24, Enna 16, Caltanissetta 7 e nessun nuovo caso a Ragusa.

Felici di essere finalmente vaccinati contro il coronavirus, Marco Luparello e Martina Mazzola, 16 e 17 anni, sono stati tra i più giovani palermitani venuti alla Fiera del Mediterraneo a Palermo per avere la dose anticovid. Un’opportunità che aspettavano da mesi e che hanno colto entrambi nel primo giorno di apertura del nuovo target, riservato alle persone tra i 16 e i 39 anni. Insieme con Marco c’era anche sua sorella, 23 anni, studentessa in Psicologia clinica all’Università di Palermo, anche lei immunizzata. E mentre i nuovi positivi rimangono in linea con quelli degli ultimi giorni, 337 (le vittime sono state 5) la campagna vaccinale procede spedita, (anche se la Sicilia è sempre all’ultimo posto ma ormai per pochi decimali). Dal 28 maggio a ieri, nell’Isola sono state effettuate oltre 291mila somministrazioni (di cui quasi 175mila come prima dose). Un risultato che ha consentito di superare il target deciso dal commissario nazionale.

Il corriere espresso Sda, di Poste Italiane recapiterà domenica prossima altre 28.900 fiale di vaccini anti Covid Moderna. Le forniture saranno destinate alle farmacie ospedaliere di Giarre (6.500), Milazzo (3.600), Enna (1.000), Palermo (7.000), Erice (2.500), Siracusa (2.300), Ragusa (2.000), Agrigento (2.500) e Caltanissetta (1.500). “Intanto, di concerto con la Regione Siciliana – spiega una nota – i canali messi a disposizione da Poste Italiane sono disponibili per le richieste di prenotazione da parte del nuovo target di cittadini over 16. E’ possibile prenotare l’appuntamento per l’inoculazione tramite la piattaforma prenotazioni.vaccinicovid.gov.it, il call center dedicato – telefonando al numero verde 800.009.966 attivo da lunedì alla domenica dalle ore 8 alle 20 –, via SMS al numero 339.9903947, attraverso i 687 sportelli Atm Postamat o tramite i 2.200 portalettere in servizio per il recapito sull’Isola”.