Covid: in Sicilia 851 nuovi positivi, 19 morti e due nuove zone rosse

0
23

Sono 851 i nuovi positivi al Covid-19 in Sicilia, su 25.434 tamponi processati, con una incidenza del 3,3%, in aumento rispetto a ieri. La Regione è sesta per numero di contagi giornalieri. Le vittime sono state 19 e portano il totale a 5.546. Il numero degli attuali positivi è di 22.630 con decremento di 700 casi. I guariti oggi sono 1.532. Negli ospedali i ricoverati sono 1.135, 28 in meno rispetto a ieri, quelli nelle terapie intensive sono 140, due in meno rispetto a ieri.

La distribuzione di nuovi casi Covid-19 tra le province vede Palermo con 236 casi, Catania 199, Messina 81, Siracusa 73, Trapani 41, Ragusa 71, Caltanissetta 65, Agrigento 69, Enna 16.

Due nuove “zone rosse” in Sicilia. L’aumento dei positivi farà scattare le restrizioni a Maniace, in provincia di Catania, e Riesi, nel Nisseno. Lo ha disposto il presidente della Regione Nello Musumeci – su richiesta delle amministrazioni comunali e a seguito delle relazioni delle Asp – con un’ordinanza che avrà efficacia da lunedì 10 a mercoledì 19 maggio. Diventano, quindi, 24 le “zone rosse” nell’Isola.