Covid, nasce a Palermo il progetto “tampone mobile”

0
11
tampone
Un furgone, con a bordo operatori sanitari, che farà tappa nelle principali piazze e vie di Palermo per offrire ai cittadini il servizio dei tamponi, rapido e molecolare.
E’ il progetto “tampone mobile”, lanciato dalla Karol che, spiega il presidente Marco Zummo, “nasce dall’idea di voler implementare il servizio screening del consorzio Karol lab e per venire incontro alle esigenze dei cittadini, che avranno così la possibilità di avere un punto di riferimento nella piazza vicino casa per effettuare il tampone”.
Il servizio sarà garantito dalle 9 alle 13, dal lunedì al sabato secondo un calendario settimanale prefissato. Si partirà già da domani con la tappa della Fiera del Mediterraneo, dove il furgone stazionerà anche giovedì prossimo. Questa settimana sono previste solo queste due giornate per saggiare le richieste.
Il servizio sarà erogato a regime a partire dal 19 aprile prossimo, quando il furgone tornerà alla Fiera del Mediterraneo, martedì invece sarà in Piazza Giovanni Paolo II, mercoledì in Piazza Giulio Cesare, giovedì di fronte all’università di Palermo, in viale delle Scienze, mentre venerdì in Piazza Tommaso Natale e sabato in Piazza Verdi. Si proseguirà poi lunedì 26 aprile, con la tappa in Corso Calatafimi altezza cortile Tumminia, martedì in Piazza Francesco Crispi, mercoledì il furgone sarà invece presente in Piazza indipendenza, giovedì in piazza Sferracavallo venerdì Piazza torre lunga e sabato piazza Mondello. Per qualsiasi informazione sarà possibile contattare  il numero 091 7745426