Cremata a Milano salma Provenzano, urna in viaggio verso Corleone

0
34

E’ stata cremata a Milano la salma del boss mafioso Bernardo Provenzano, morto mercoledì mattina all’ospedale San Paolo del capoluogo lombardo. Le ceneri sono state consegnate, in un’urna, ai familiari del capomafia, la moglie Saveria Palazzolo, i figli Angelo e Francesco Paolo in viaggio verso Corleone, dove l’urna verrà seppellita in un loculo all’interno della tomba di famiglia.

L’arrivo è previsto per domani. Non è ancora noto se l’urna cineraria sarà portata al cimitero oppure se verrà conservata dai familiari. In ogni caso non ci sarà un funerale né una cerimonia in forma pubblica, vietati dal questore di Palermo, Guido Longo. Confermata invece la benedizione da parte di un frate.