Cultura: presentato il programma della 40^ edizione del premio “Efebo d’oro”

0
37

Sono Sergio Castellitto e Margaret Mazzantini, per la sezione alla carriera, Peter Greenaway, per i nuovi linguaggi, e Giannalberto Bendazzi, per il miglior saggio con suo libro “Animazione. Una storia globale”, i vincitori della 40^ edizione del premio internazionale “Efebo d’oro” organizzato dal Centro di ricerca per la narrativa e il cinema presieduto da Egle Palazzolo.

La settimana di iniziative dell’edizione 2018, sarà aperta il 3 novembre, al Cinema De Seta dei Cantieri culturali alla Zisa, da Alberto Barbera, direttore della Mostra d’arte cinematografica di Venezia. La stessa sera Sergio Castellitto e Margaret Mazzantini incontreranno il pubblico e riceveranno il riconoscimento.

Il programma è stato presentato a Palermo, partendo dalla masterclass condotta dall’artista britannico Peter Greenaway, il 9 novembre, su “The art of filmmaking”, dedicata a studenti di cinema, registi e appassionati. In occasione della quarantesima edizione del premio, è stato anche realizzato un volume dal titolo “Cinema e letteratura sotto il segno dell’Efebo” curato da Alberto Barbera e pubblicato da Silvana Editoriale, con saggi di: Nicola La Gioia, Emiliano Morreale, Oscar Iarussi, Giorgio Tinazzi, Emanuela Martini, Mauro Gervasini, Alberto Pezzotta, Giulia D’Agnolo Vallan, Egle Palazzolo, Giovanni Massa e Laura Busetta e con foto dell’archivio del premio.