Custonaci: lunedì 29 nella grotta Mangiapane concerto Ensemble da camera di Trapani

0
33

Nell’ambito dell’estate custonacese 2019, per la rassegna estiva di concerti di musica da camera lunedì 29 luglio, alle 21,30 nella Grotta Mangiapane, a Custonaci, si esibirà in concerto l’Ensemble da Camera del Conservatorio di musica “A. Scontrino” di Trapani, a cura dell’Associazione culturale e turistica Custonaci Turismo, con il patrocinio del Comune di Custonaci.

Sarà presente anche il direttore del Parco archeologico di Segesta, Rossella Giglio. Infatti, la famosa grotta di contrada Scurati fa parte ormai del patrimonio del demanio regionale ed è stata assegnata proprio alla competenza del parco archeologico di Segesta.

L’Ensemble da camera di Trapani ha preso vita lo scorso marzo dall’idea del maestro Demetrio Comuzzi, violista affermato e docente di musica da camera del Conservatorio di musica “A. Scontrino” di Trapani. Un progetto che punta a promuovere, diffondere e valorizzare la musica e i giovani musicisti  del territorio. L’Ensemble vede impegnati tutti i componenti che si alternano esibendosi in differenti formazioni e programmi per proporre al pubblico un repertorio eclettico e raffinato.

Programma 29 luglio

Alessandro Marcello (Venezia 1673 – 1747) – Concerto per oboe e orchestra in re minore (trascrizione per sax soprano), sax soprano solista: Giorgia Grutta, violino Enrica Vultaggio, viola Anna Maria Seidita, violoncello Francesca Fundarò.

Georg Philipp Telemann (Magdeburgo 1681 – Amburgo 1767) – Concerto in sol maggiore per due viole, archi e basso continuo, viole soliste: Vincenzo Bono, Anna Maria Seidita, violino Enrica Vultaggio, viola Ruth Noemi Gonzalez Garcia, violoncello Francesca Fundarò.

Domenico Cimarosa (Aversa 1749 – Venezia 1801) – Concerto per oboe e orchestra in do minore (trascrizione per sax soprano) – sax soprano solista: Giorgia Grutta, violino Enrica Vultaggio, viola Anna Maria Seidita, violoncello Francesca Fundarò.