De Raho: “Inaccettabile la latitanza del boss Messina Denaro”

0
83
cafiero de raho

“E’ inaccettabile che ad oggi uno come Matteo Messina Denaro sia ancora latitante. Non deve essere più consentito che il ricercato numero uno in Italia continui a trovare accoglienza in quei territori. Questo è un capitolo che deve essere definitivamente chiuso con il suo arresto”.

Lo ha detto Federico Cafiero de Raho, capo della procura nazionale antimafia e antiterrorismo, intervenendo in Rai alla conferenza stampa di presentazione di ‘Maxi – Il grande processo alla mafia’, una serie tv per raccontare anche con il linguaggio della docufiction la storia dei 637 giorni del maxiprocesso di Palermo a Cosa Nostra. Il capo della Dna ha sottolineato inolte che Messina Denaro “è un uomo che rappresenta ancora oggi la proiezione di una strategia stragista e di programmi criminosi”.