Design&Territori: più di 100 prototipi esposti a Palermo

Per un mese, dal 3 novembre al 3 dicembre, la Fondazione Jobs ospita la biennale del Design. Un evento organizzato dall'Università di Palermo e che ha coinvolto altre 11 università d'Italia.

0
18

Palermo apre le porte al design: dal 3 novembre al 3 dicembre, si terrà la biennale dedicata interamente alla “progettazione”. Si tratta di 110 progetti di 18 laboratori di design realizzati dall’Università di Palermo e da altre 11 Università d’Italia.

Design&Territori, la rassegna ideata da Dario Russo e curata da Vanni Pasca e Paolo Tamborrini, vuole promuovere la sinergia tra università, imprese e professionisti con progetti universitari realizzati da aziende “design-oriented”.

“L’obiettivo è evidenziare il ruolo del design come sistema operativo del territorio”, afferma il professore Russo. Per tutto un mese sarà possibile ammirare prototipi di accessori per la cucina, progetti di identità visiva, ma anche arredi già commercializzabili per raccontare quelli che sono gli scenari del design odierno.

“L’intento è anche quello di offrire un confronto tra metodi, temi e progetti per presentare modelli d’innovazione e valorizzazione del Made in Italy, a beneficio sia del tessuto economico-produttivo italiano sia delle competenze culturali e progettuali che l’università forma”.

La mostra, che si inaugura sabato 3 novembre, alle 18, a Palazzo Castrone di Santa Ninfa (via Vittorio Emanuele 452), è visitabile dal martedì alla domenica, dalle 10 alle 19.