Droga a Palermo: arrestato spacciatore con 700 grammi di hashish in casa

0
184

Aveva in casa settecento grammi di hashish. Lo hanno scoperto i carabinieri della Compagnia San Lorenzo di Palermo che hanno arrestato Mario Urso, 34 anni, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L’uomo è stato notato dai militari mentre, dopo aver preso contatti con un cliente, si è diretto a bordo di una bici elettrica verso un’abitazione poco distante. Gli uomini del nucleo Operativo, in abiti civili, hanno deciso così di seguirlo e lo hanno bloccato non appena è sceso dall’abitazione. Addosso, nascoste in un fazzoletto di carta, aveva 13 dosi di hashish, pronte per lo spaccio. Immediata è scattata la perquisizione domiciliare, che ha permesso di scoprire sette panetti di hashish, per un peso complessivo di circa 700 grammi, di cui cinque ancora confezionati, oltre a un bilancino di precisione e a un taglierino, utilizzati per suddividere le dosi. Dopo la convalida dell’arresto è stato posto ai domiciliari.