Droga a Palermo, in manette un “corriere” che trasportava 131 chili di hashish

0
34

 

Nel sottofondo del portabagagli nascondeva un carico di droga. Un napoletano giunto a Palermo con 131 chili di hashish nascosti sulla sua auto è stato arrestato dai carabinieri del Nucleo Radiomobile di Bagheria a un posto di controllo nei pressi dello svincolo autostradale a pochi chilometri dalla città.

Il corriere, Francesco Battinelli, 52 anni, residente a Casavatore (Napoli), era alla guida di una Skoda “Fabia” e il suo comportamento insofferente ha insospettiti i militari che hanno perquisito la vettura.

E’ stato scoperto dai militari dell’Arma un doppiofondo nel portabagagli, ricavato sotto l’alloggio della ruota di scorta e la cui apertura era azionata tramite un pulsante nascosto. Nel vano segreto c’era la droga, suddivisa in panetti da circa un chilo ciascuno, per un totale di 131 chili.

Battinelli è stato trasferito nel carcere di Termini Imerese, mentre la droga sarà analizzata dal Lass dei carabinieri di Palermo. Sono in corso indagini dei carabinieri per risalire a fornitori e destinatari della grossa partita di hashish.(AGI)