Droga, detenzione e spaccio ad Enna e Catania: sgominata organizzazione

0
68

La Polizia di Enna, con la collaborazione dei colleghi di Torino, Catania e Reggio Calabria, ha effettuato alcuni arresti in esecuzione di ordinanza di un’ordinanza della Custodia Cautelare emessa dal G.I.P. del Tribunale di Enna.

In particolare, l’indagine ha consentito di accertare come una ramificata ed attiva rete di persone dedite allo spaccio di sostanze stupefacenti (di tipo marijuana e cocaina), operava nei comuni orientali dell’hinterland ennese, e quello di Catania.

Le indagini, culminate con numerosi sequestri di sostanza stupefacente hanno consentito di registrare numerose conversazioni telefoniche, che risultavano volte a fissare appuntamenti e pianificare l’attività di spaccio; mentre, in quelle ambientali, gli interlocutori parlavano esplicitamente di “erba”, “stecche”, “droga” e della qualità e quantità dello stupefacente disponibile. (ITALPRESS).