Droga, scoperto a Pozzallo veliero con 11 tonnellate di hashish: arrestati due membri dell’equipaggio

0
36
operazione barbanera

Maxi-sequestro di droga nel porto siciliano di Pozzallo: la Guardia di Finanza ha scoperto 11 tonnellate di hashish su un veliero di 19 metri intercettato in acque internazionali e ha arrestato i due membri dell’equipaggio, entrambi bulgari.

L’operazione è stata eseguita nella notte tra lunedì e martedì da una task force congiunta della Guardia di Finanza composta da unità navali del Gruppo aeronavale di Messina e Sezione operativa navale di Pozzallo, del nucleo Polizia economica finanziaria, Gico di Palermo, del Pef di Ragusa e della Tenenza di Pozzallo, coordinati dal Servizio Centrale Investigativo Criminalità Organizzata.

L’operazione si inquadra in una più ampia e strutturata attività di collaborazione internazionale tra le autorità spagnole, la Direzione centrale per i Servizi antidroga italiana e la Guardia di finanza. I dettagli verranno resi noti in conferenza stampa alle 11,00 al Comando provinciale delle Fiamme gialle di Ragusa, alla presenza del Procuratore della Repubblica, Fabio D’Anna.