Due fidanzati diciassettenni arrestati, avevano rapinato un telefonino

0
21
mazara del vallo

Due fidanzati diciassettenni arrestati con l’accusa di rapina aggravata in concorso. Si tratta di una coppia palermitana, lui del quartiere Brancaccio, lei dello Zen. Hanno bloccato due ragazzini di 12 e 13 anni a Villa Trabia, rubando loro un cellulare. Le vittime hanno raccontato di essere stati minacciati e aggrediti.

In via Turati gli agenti delle volanti hanno notato la coppia nei pressi di una fermata del bus. Nel corso della perquisizione alla ragazzina è stato trovato il cellulare appena rapinato. Il giudice del Tribunale per i Minorenni ha disposto per il ragazzo il trasferimento presso al Centro di prima accoglienza Malaspina di Palermo; la ragazza è stata portata a Caltanissetta. Il telefonino è stato restituito al proprietario