Elezioni Palermo: dal vice segretario Pd Lorenzo Guerini via libera a Orlando

0
64

Elezioni a Palermo: arriva il via libera del vice segretario del Partito Democratico Lorenzo Guerini al sindaco uscente Leoluca Orlando. “A noi non interessano le polemiche e le alchimie politiche. Badiamo al sodo. Siamo impegnati a sviluppare e dare ancora maggior forza al percorso che Palermo ha intrapreso in questi anni e che è stato il frutto sia dell’impegno positivo del sindaco Orlando che di una feconda collaborazione tra l’amministrazione comunale e il governo nazionale”. Lo ha detto all’Adnkronos il vicesegretario nazionale del Partito democratico Lorenzo Guerini, interpellato sulle prossime elezioni amministrative di Palermo.

Il sindaco di Palermo Leoluca Orlando, venerdì, nel corso di una affollata conferenza stampa, aveva detto: “Il mio partito si chiama Palermo e lancio un appello a tutti coloro che vogliono portare avanti una esperienza civica. Ringrazio i partiti che faranno un passo indietro”. E oggi arriva la risposta direttamente dai vertici del Pd nazionale: “Il Patto per Palermo, firmato da Orlando e Renzi ormai quasi un anno fa, che prevede una serie di interventi su temi cruciali per la città per un importo di circa 770 milioni di euro e ancor prima la presenza del ministro ai Trasporti e alle Infrastrutture, Graziano Delrio che nel dicembre 2015 ha inaugurato insieme al primo cittadino il Tram, così da dotare Palermo di un sistema di mobilità intelligente e all’avanguardia – dice Lorenzo Guerini – dimostrano, da un lato, che la sintonia sulle scelte strategiche porta a risultati virtuosi e, dall’altro, che una grande metropoli come Palermo merita, così come si è concretizzato in questi anni, classi dirigenti che diano prova di serietà e responsabilità”.

“Quindi guardiamo avanti, nell’interesse esclusivo dei cittadini – aggiunge il vice di Renzi – il Partito Democratico non abdica a questa responsabilità, ma intende mettere la sua forza e la sua funzione al servizio di un progetto civico innovativo ed ambizioso e ad una alleanza larga, seria e responsabile che, partendo dall’esperienza dell’amministrazione guidata dal sindaco Orlando, continui a dare risposte positive alle esigenze di Palermo”. (Adnkronos)

“La chiara posizione del PD nazionale, espressa da Lorenzo Guerini, fornisce un grande contributo per la condivisione di un progetto in atto di rinnovamento della città e della politica, a servizio dei cittadini. Palermo si è conquistata e potrà rafforzare un ruolo di riferimento nazionale ed internazionale tra le realtà metropolitane del Paese, partendo dal riconoscimento dei diritti di tutti e di ciascuno”. Lo ha dichiarato Leoluca Orlando, commentando le parole del vicesegretario nazionale del Partito democratico Lorenzo Guerini.