Emergenza cimiteri Palermo, il centrodestra: “Nessuna soluzione da Orlando, si dimetta”

0
14

“Siamo inorriditi per quanto dichiarato dal sindaco Orlando secondo il quale nessuna soluzione è venuta da parte del consiglio comunale per l’emergenza, da lui non risolta in qualità di sindaco e di assessore al ramo, al cimitero dei Rotoli. Ci vergogniamo anche un po’ per lui, che alla fine nella carriera ormai sembra aver perso qualsiasi contatto con la realtà”. Lo scrivono in una nota congiunta i consiglieri comunali di Lega, Fratelli d’Italia, Forza Italia e Udc a Palazzo delle Aquile.

“Il consiglio comunale – si legge – non deve proporre le soluzioni che lui non è stato in grado di dare negli ultimi 30 anni. Se non è più in grado di fare il sindaco, si dimetta. Semmai lui dovrebbe venire a ringraziare personalmente, ad uno ad uno, tutti i consiglieri comunali perché si sono impegnati ad affrontare a 360 gradi un problema che lui non è riuscito a risolvere. Ed è solo grazie al dibattito che si è sollevato in consiglio che il sindaco Orlando si è reso conto realmente di una tragedia che lo ha portato, fino ad ora in maniera assolutamente inconcludente, a cercare di trovare una soluzione”.

“Adesso – concludono – vorremmo meno chiacchiere e meno comunicati stampa da parte del sindaco, vogliamo che si dia degna sepoltura a quei morti, e se non è in grado di farlo che se ne vada”.