Enna, coppia di badanti deruba pensionato per migliaia di euro: tre arresti

0
28
zaino con cinquemila euro

Di giorno una insospettabile coppia di badanti di un ultraottantenne che curavano, in realtà per oltre un anno avrebbero derubato il povero anziano utilizzando la sua carta bancomat per migliaia di euro. Non solo.

Con la complicità di altri avrebbero commesso diversi furti in abitazione. Adesso la Squadra mobile di Enna ha sgominato la banda, composta da romeni specializzata in furti nel territorio di Piazza Armerina. Sono tre le misure di custodia cautelare emesse dal gip del Tribunale, due delle quali in carcere e diverse persone indagate.

Durante le perquisizioni in casa di alcuni indagati sono stati recuperati gioielli di ingente valore, risultati rubati in una abitazione di Piazza Amerina. I particolari dell’operazione saranno resi noti durante la conferenza stampa prevista per le 10,30 al Palazzo di giustizia di Enna.