Estradato in Italia Luigi Bellanca, arrestato per droga nell’operazione “Baly”

0
389

Luigi Bellanca, arrestato nei pressi di Malaga il 14 marzo scorso, è stato estradato in Italia, scortato da agenti del Servizio per la Cooperazione Internazionale di Polizia del Dipartimento di Pubblica Sicurezza.

Bellanca, 50 anni, nato in Francia, ma di origini siciliane, era stato catturato nell’ambito dell’operazione “Baly”, effettuata dai  Carabinieri di Gravina di Catania, che nel novembre 2016 hanno smantellato un’organizzazione criminale dedita allo spaccio di cocaina e marijuana nell’hinterland etneo.

Nei confronti di Bellanca era stata emessa un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal GIP di Catania per associazione a delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti. L’uomo curava per l’organizzazione criminale i rapporti con i referenti olandesi, per l’approvvigionamento della droga e si occupava dei carichi destinati alla Sicilia.