ExpoCook 2019: gli operatori del ricettivo s’incontrano il 28 febbraio a Extraday

0
90

Una giornata sull’ospitalità innovativa, promossa da Federalberghi Palermo, sarà un’occasione di confronto e riflessione prevalentemente per quel settore extra-alberghiero che nel panorama ricettivo sta ricoprendo un ruolo sempre più importante tra le esperienze di viaggio dei visitatori.

Federalberghi Palermo ha voluto dedicare, il prossimo 28 febbraio, dalle 11:30 alle 17:30, nell’ambito della manifestazione Expocook, che si terrà alla Fiera del Mediterraneo, una giornata al settore che grazie anche alla collaborazione di numerose aziende leader del mercato, si preannuncia di particolare interesse. Alla prima edizione di Extraday sarà presente  Marco Coppola, presidente nazionale di Federalberghi Extra che si soffermerà sulle azioni che si stanno portando avanti per una più chiara e corretta identificazione del settore.

Tra le aziende partner LG, Neomedia, ed Octorate offriranno agli operatori utili argomenti formativi, nonché la presentazione di strumenti tecnologicamente evoluti ed innovativi. Ospite d’eccezione sarà Bruno Barbieri, noto chef e conduttore televisivo della nota trasmissione “4 Hotel” che porterà la sua esperienza e visione sui nuovi concept e sugli standard dell’ospitalità di oggi.

L’ExtraDay, fortemente voluto dal coordinamento extra di Federalberghi Palermo, sarà un’ulteriore occasione di confronto anche per tutta la sezione che presenterà anche alcune esperienze di successo che proprio a Palermo si sono consolidate.

“Oggi sempre di più non si può che parlare di sistema ricettivo – afferma il presidente Nicola Farruggio – proprio per questo la nostra associazione già da qualche anno si è voluto aprire a tutte quelle forme ricettive ed alternative alla classica, che identificandosi negli stessi principi, vogliono concorrere alla migliore valorizzazione dell’offerta territoriale. Extraday rientra di fatto a pieno titolo tra gli appuntamenti più importanti che la nostra associazione e’ fiera di organizzare”.