Fabrizio Ferrandelli: “Non sono sereno, ma vado avanti lo stesso”

0
21
fabrizio ferrandelli

Fabrizio Ferrandelli va avanti nonostante l’inchiesta giudiziaria che lo riguarda. A confermarlo lo stesso candidato sindaco nel corso di un incontro con i giornalisti. “Il clamore delle notizie riportate dalla stampa e di un delinquente che poi si è pentito possono fare più rumore di anni di storia e di impegno antimafia. Lo ribadisco oggi a seguito delle accuse infamanti che un pentito mi ha rivolto, e ritengo che la mia figura non possa non ricordare la strada dalla quale provengo” – ha detto Fabrizio Ferrandelli.

Quella di oggi  è la prima uscita pubblica dell’ex deputato regionale del Pd dopo l’avviso di garanzia ricevuto in merito alle indagini per presunto voto di scambio politico-mafioso. Ad accusarlo il pentito Giuseppe Tantillo del Borgo Vecchio. “I fatti che sono accaduti spiacciono, non voglio nascondermi dietro frasi come ‘sono sereno’, sarebbe ipocrita. Questa vicenda – aggiunge – amareggia anche me, la squadra che ho costruito e la mia famiglia. Ma questo ci impone di andare avanti. Quando ho ricevuto l’invito a comparire, ho ritenuto di non dovermi avvalere della facoltà di non rispondere, che è ciò che ogni avvocato consiglia, ma proprio perché ho un progetto importante per la città ho ritenuto doveroso rispondere a tutte le domande che mi hanno rivolto i magistrati nei quali ho la massima fiducia” – ha concluso.