Fermato il giovane che ha aggredito l’anziana in via Empedocle Restivo

0
35
mazara del vallo

Si chiama Domenico Federico, muratore 22enne di Belmonte Mezzagno, è stato lui ad accoltellare, ieri sera, una donna di 84 anni nelle sua abitazione di via Empedocle Restivo a Palermo.

“Abbiamo litigato, non so cosa mi sia preso…”. Così, il giovane manovale ha confessato agli investigatori di avere aggredito, riducendola in fin di vita la donna. Il ragazzo è in stato di fermo, mentre sono al vaglio degli investigatori le posizioni delle altre due persone che si trovavano con lui ieri sera, una donna e un minore.

Secondo quanto ricostruito dalla stessa donna, ricoverata in gravi condizioni, all’ospedale, il giovane si sarebbe recato  dall’anziana. La donna sospettava del giovane per il furto di denaro. A quel punto sarebbe scoppiata una lite e il ragazzo avrebbe preso delle forbici che erano in cucina e avrebbe iniziato a colpire al donna, fino a reciderle un dito. E’ stata la stessa vittima a dire ai soccorritori, chiamati dai vicini, cosa fosse accaduto.