Fisco, imprenditore “fantasma” a Siracusa: sequestrati beni per 1,5 mln

0
20

Sigilli al patrimonio di un imprenditore ‘fantasma’. La Guardia di finanza di Siracusa ha eseguito un provvedimento di sequestro preventivo per un milione e mezzo di euro a carico dell’amministratore di una ditta individuale siracusana, operante nel settore della fabbricazione di infissi in alluminio, evasore totale. Avrebbe nascosto al Fisco operazioni imponibili per oltre 2.200.000 euro. Il procuratore Francesco Paolo Giordano e il sostituto Salvatore Grillo hanno chiesto al Gip Giuseppe Tripi il sequestro per equivalente che e’ stato eseguito.