Fondi europei, assessore Turano: “Dopo criticità, pronti a erogare i finanziamenti”

0
12

“Dopo aver superato alcune criticità di carattere amministrativo a livello regionale, adesso siamo in grado di erogare i finanziamenti alle imprese che hanno già firmato le convenzioni e presentato le polizze fideiussorie che riguardano alcune azioni importanti del Programma operativo del Fondo europeo di sviluppo regionale (Fesr)”. Lo annuncia l’assessore regionale alle Attività produttive Mimmo Turano.

“La rimodulazione del Po-Fesr e l’attività di riaccertamento regionale dei residui che hanno caratterizzato i primi quattro mesi dell’anno – aggiunge – hanno determinato una situazione di non coerente disponibilità finanziaria sui capitoli nel triennio e l’impossibilità di procedere immediatamente ai pagamenti”.

Secondo l’assessore alle Attività produttive “già da questa settimana si procederà con i pagamenti del 40% degli anticipi e gli uffici potranno cominciare a fare i nuovi decreti di finanziamento per potere sottoscrivere le nuove convenzioni”.

“Siamo fermamente intenzionati a recuperare brillantemente questo ritardo nei confronti delle imprese, non solo velocizzando i pagamenti ma anche con nuovi decreti di finanziamento.- osserva Turano – Sono già stati decretati circa 267 milioni in favore delle imprese e ulteriori 143 milioni saranno decretati entro il mese di maggio e contemporaneamente verranno erogati anche i 49 milioni di anticipi richiesti dalle stesse imprese”.