Fratelli d’Italia accoglie la giovanissima Teresa Leto che lascia Forza Italia

0
44

“L’ingresso in Fratelli d’Italia di Teresa Leto è particolarmente significativo trattandosi di una giovane donna che ha già dato prova di importante radicamento territoriale raccogliendo oltre 1200 preferenze, in linea con la tendenza del partito che a Palermo sta mettendo in campo le migliori energie in vista dell’appuntamento elettorale del 2022”. Così Francesco Scarpinato, coordinatore Fratelli d’Italia di Palermo e capogruppo in consiglio comunale.

Teresa Leto, già coordinatrice dei giovani di Forza Italia, aderisce a Fratelli d’Italia e dice: “Ho ritrovato in Fratelli d’Italia quei valori in cui ho sempre creduto e che mi hanno spinta ad intraprendere il mio percorso politico sin dalla giovane età. Palermo avverte il bisogno di cambiare partendo da una soluzione alternativa alla vecchia classe politica che da troppo tempo ricopre ruoli amministrativi chiave nella gestione della città. Per tale ragione – aggiunge – coerentemente con le mie idee, aderisco a questo nuovo ed entusiasmante progetto al quale darò il mio più nobile contributo affinché possa continuare a crescere e dar voce a tutti i cittadini. Ringrazio il deputato Carolina Varchi per avermi rievocato quei principi ispiratori dell’arte di fare politica, che mai camminano di pari passo con gli interessi personali ma sono improntati esclusivamente al supremo interesse pubblico”.

Infine, Teresa Leto rivolge un ringraziamento al coordinatore cittadino Francesco Scarpinato “per l’impegno e l’amore che coltiva quotidianamente per la nostra città. Con tutti i miei sostenitori sono pronta a dare un contributo attivo alla sfida del futuro per la nostra città, le amministrative del prossimo anno”.