Furto aggravato in un centro commerciale a Palermo, i carabinieri arrestano due ventenni

0
25

Furto aggravato in un centro commerciale a Palermo, i carabinieri della stazione Altarello di Baida hanno arrestato due ventenni palermitane con l’accusa di furto aggravato. Le due ragazze, dopo essere entrate nel centro commerciale MediaWorld di viale Regione Siciliana, hanno iniziato a staccare l’antitaccheggio del materiale informatico esposto, nascondendo la merce nei pantaloni.

Il personale del centro ha subito chiamato i carabinieri che le hanno arrestate e condotte in caserma restituendo all’esercizio commerciale la merce che era stata sottratta: smartphone e tablet, del valore di circa 700 euro. Al termine dell’udienza di convalida, il giudice ha disposto per entrambe l’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria,  in attesa del processo.