Gallinari vince il derby Nba con Belinelli, Melli super con i Pelicans

0
3

ROMA (ITALPRESS) – Italiani protagonisti nella notte Nba. A Oklahoma City va in scena il derby fra Danilo Gallinari e Marco Belinelli: fa meglio il secondo ma a sorridere e' il lungo di Sant'Angelo Lodigiano visto che alla fine sono i Thunder a spuntarla per 131-103. Per il Gallo 12 punti in 26 minuti (3/8 dal campo con 2/4 dall'arco e 4/4 dalla lunetta), oltre a 4 rimbalzi, un assist e tre palle perse. L'altro azzurro mette invece a referto 13 punti (2/3 da due, 3/7 da tre), due rimbalzi e un assist in 15 minuti. Decisivi per il successo di OKC sono Gilgeous-Alexander (22 punti e 13 rimbalzi) e Adams (21+14), col sesto posto a Ovest consolidato. Sognano la post-season anche i Pelicans, trascinati dal solito Zion Williamson (28 punti e 7 rimbalzi) nella vittoria su Golden State per 115-101. Un risultato dove lascia il segno anche Nicolo' Melli, che eguaglia la sua miglior prestazione in Nba: 20 punti (6/7 dall'arco), 5 rimbalzi, un assist, una stoppata e una palla persa il bilancio in 23' del lungo emiliano. Per quanto riguarda le altre gare della notte, i Lakers superano i Celtics per 114-112. A prendersi la scena e' LeBron James: 29 punti, 9 assist e 8 rimbalzi per il Prescelto, compreso il canestro del sorpasso (111-110) a 30"4 dalla sirena. Gialloviola al comando della Western Conference davanti a Denver, che batte 128-116 Minnesota con la miglior prestazione stagionale di Millsap (25 punti), vittoria piu' larga dell'anno per Toronto, che spazza via Indiana per 127-81. (ITALPRESS). glb/red 24-Feb-20 08:50